Arturo Bruno2018-09-20T06:07:48+00:00

Project Description

Arturo Bruno

Nato a Milano nel 1948 e trasferitomi per motivi familiari sono ora sono cittadino rivanazzanese.

La passione per la fotografia nasce nell’adolescenza quando ricevo in regalo dai genitori una piccola Zeiss Contessamat limitatissima nelle prestazioni, almeno rapportate a quelle delle moderne fotocamere,  ma di alta qualità ottico meccanica. Ma oltre a fotografare il mio interesse si rivolge alle relative attrezzature, affascinato dai loro meccanismi e alla loro evoluzione nel corso degli anni.

Questo mi fa un nostalgico delle vecchie ma sempre valide fotocamere e soprattutto dell’analogico al quale rimango legato anche per quei riti ricchi di fascino che sono lo sviluppo e la stampa, procedure del tutto estranee al digitale. Tuttavia del digitale apprezzo la praticità, l’immediatezza e lo sterminato campo di intervento sull’immagine. Ciò nonostante attuo col digitale lo stesso metodo di ripresa delle care vecchie diapositive con le quali non era possibile alcun intervento in postproduzione se non con la loro duplicazione, il che significa impegnarsi a raggiungere il meglio già al momento dello scatto intervenendo poi ma in minima parte con i software di fotoritocco. 

Prediligo il paesaggio, e dello stesso i particolari, che non manco di riprendere anche in bianconero ritenendo, come noto, il colore a volte fuorviante a quanto il fotografo con le sue riprese tenta di comunicare.